Diretta Streaming: CITTADINI A CONFRONTO NELLA MARATONA ONLINE PER I PICCOLI COMUNI



Giovedì 15 settembre torneremo a sostenere le proteste dei piccoli comuni contro i tagli previsti dalla manovra finanziaria. Dalle 10 alle 19, una lunga maratona web - organizzata da UNCEM Toscana, Legambiente e ANCI Toscana - metterà a confronto amministratori e cittadini che potranno intervenire in diretta.

Comunicato stampa

Giovedì 15 settembre, “a rete unificata” su Altratv.tv e sulle micro web tv associate

CITTADINI A CONFRONTO NELLA MARATONA ONLINE PER I PICCOLI COMUNI

In rete per spiegare gli effetti depressivi e antisociali della manovra.
I piccoli comuni tornano a far sentire la loro voce in rete contro i tagli previsti dalla Finanziaria.

Giovedì 15 settembre, dalle ore 10 alle 19, una nuova “Maratona web contro la manovra” organizzata da UNCEM Toscana, Legambiente e ANCI Toscana in collaborazione con Altratv.tv chiarirà ai cittadini i motivi che portano a considerare la manovra iniqua e dannosa per il Paese.

La mobilitazione avverrà online su Altratv.tv, sul portale di Uncem Toscana e sulle micro web tv italiane mettendo a confronto amministratori e cittadini che potranno intervenire in videoconferenza, via telefono al 335/1582385, o attraverso la pagina Facebook di Uncem Toscana.

Già lo scorso 31 agosto UNCEM Toscana, Legambiente e ANCI Toscana, in collaborazione con
Altratv.tv, hanno dato vita ad una maratona di 10 ore con oltre 800 siti web collegati dando la possibilità, per la prima volta in Italia, a sindaci dei piccoli comuni, parlamentari, consiglieri regionali, rappresentanti del mondo del volontariato e dell’associazionismo di confrontarsi sulle conseguenze dei tagli previsti dalla
finanziaria.

Il tutto in perfetta logica 2.0 collegando gli ospiti attraverso videoconferenza, posta elettronica e social network. In diretta continua su digitale terrestre su Toscana Channel, sulle piattaforme Sky numero 824 e Tivùsat numero 84, sulle micro web tv italiane e sui media iperlocali.

“Anche questa volta – afferma Oreste Giurlani, Presidente di Uncem Toscana vogliamo dare voce
a cittadini ed amministratori perché possano esprimere le proprie idee. Saranno collegati con noi i Comuni montani con le loro iniziative locali, i Sindaci di comuni extraregionali, rappresentanti della Regione Toscana e altre Regioni. Una staffetta di giornalisti modererà, presso la sede Uncem Toscana, i dibattiti fra i presenti e i collegati via web. Vogliamo far comprendere, innanzitutto ai nostri cittadini, che siamo impegnati nella difesa delle nostre comunità che con questa manovra verrebbero sgretolate”.

I canali che vorranno aderire all'iniziativa per rilanciare la diretta embeddando il player della trasmissione potranno richiedere il codice inviando una mail a info@altratv.tv.
La diretta sarà trasmessa anche su Toscana Channell

Commenti

Post più popolari