Whisper Talk con Carlo Infante a ToscanaLab 2K10 better life


Tra un panel e l'altro, immersi nel ritmo serrato ed astratti dal rumore di fondo, incontri ravvicinati con i protagonisti del Toscanalab.
Conversazioni sincroniche e "sussurate" (whisper) da seguire esclusivamente attraverso una cuffia audio e interagendo con la Tag Cloud Live.
Carlo Infante
è libero docente di Performing Media e promuove progetti culturali d’innovazione come i cantieri di Urban Experience, ha diretto negli anni Ottanta, festival come Scenari dell’Immateriale; condotto (anche come autore) trasmissioni radiofoniche su Radio1 e Radio3, televisive come Mediamente.scuola su RAI3 e Salva con Nome su RAInews24; inventato format come il geoblog.
E’ autore, tra l’altro, di Imparare giocando. L’interattività tra teatro e ipermedia (Bollati Boringhieri, 2000) e Performing Media 1.1 Politica e poetica delle reti (Memori, 2006).

Commenti

Post più popolari