Mostra del Chianti di Montespertoli, COMUNICATO STAMPA


Una Mostra del Chianti tutta rinnovata

Per la 53esima edizione, dal 29 maggio al 6 giugno, l'evento più atteso di Montespertoli si sdoppia in due fasi distinte, ma protagonista rimane il vino

Una vera e propria rivoluzione copernicana. Per il 53esimo anniversario, una delle più antiche fiere enogastronomiche toscane si rifà il look, per adeguarsi ad una platea sempre più diversificata. La celeberrima Mostra del Chianti di Montespertoli riserverà quindi ai tanti visitatori, provenienti da tutta la penisola, sorprese in serie.

La più evidente e significativa riguarda lo sdoppiamento della festa in due fasi distinte. La prima, denominata “Aspettando la Mostra del Chianti”, andrà in scena dal 29 maggio al 2 giugno. La seconda, la vera e propria “53° Mostra del Chianti”, animerà le vie del paese dal 3 al 6 giugno. Cambiamenti che non intaccheranno lo spirito e la longeva storia dell'evento, una rassegna divenuta uno degli appuntamenti più attesi del panorama eno-gastronomico nazionale.

“L'aspettando...” avrà maggiormente i connotati di sagra paesana, ricalcando le origini della festa con spettacoli, concerti, giochi a contrade, cibo, sfilate storico-folkloristiche eccetera. I giorni della Mostra vera e propria avranno invece un protagonista indiscusso: il vino. Il “nettare degli dei” proposto in tutte le sue declinazioni: rosso, bianco, rosè, accompagnato da stuzzichini, piatti corposi oppure dolci, ma rigorosamente targato Chianti Montespertoli e Colli Fiorentini, le due sottozone indissolubilmente legate al territorio messe in vetrina dai produttori del territorio.

Innovazioni e cambiamenti che renderanno questo appuntamento ancor più appetibile per una platea desiderosa di conoscere, apprezzare, e gustarsi da vicino le bellezze, i panorami, le delizie di una zona ricca di profumi e sapori inimitabili.

La Mostra del Chianti è organizzata dal Comune di Montespertoli in collaborazione con Consorzio Turistico e varie associazioni locali. Info 0571-657579 sito internet http://www.mostradelchianti.it/

Commenti

Post più popolari