Festival della creatività 2009: LE BUONE PRATICHE ALLO STAND DI ZOES.IT


La cooperativa riciclaggio e solidarietà presenta
Dal web al saper fare: usato bene, sii creativo, vestiti coi panni degli altri!

Venerdì
ore 11.30 – 12.00 "Come realizzare una spilla da una cravatta in 30 minuti"

ore 16.30 – 17.00 "Porta sacchetti dalle gambe del jeans"

Sabato
ore 11.30 – 12.30 "Come realizzare una borsa dalle cravatte"
ore 16.30 – 17.30 "Imparare a cucirsi una gonna in jeans"

Domenica
ore 11.30 – 12.30 “Come riciclare la confezione del caffè? cuciamo una borsa!"

Sabato 17 ottobre - ore 10.30
"Laboratorio delle Alternative Possibili"
presentazione del progetto di ricerca con:
prof. Giuseppe Lotti - Corso di Laurea in Disegno Industrile dell'Università di Firenze
Arturo Federico - Cooperativa Riciclaggio e Solidarietà Firenze
Irene Palmisano - Associazione ManiTese Firenze

Un anno fa le tre realtà hanno intrapreso un percorso di collaborazione nella realizzazione di momenti formativi e laboratoriali per le scuole sul tema dei rifiuti e il sul riutilizzo. Questo percorso ha fatto maturare l'idea di una ricerca su progetti di prodotto artigianale ottenuto attraverso il riutilizzo di materiali da rifiuto, prendendo come spunto la realtà del Cantiere delle Alternative di Manitese a Scandicci -Fi- in cui quotidianamente vengono conferiti materiali di vario genere e avviati a processi di differenziazione, riciclaggio e riutilizzo.
Il Cantiere delle Alternative costituisce un punto di osservazione privilegiato per constatare i processi di consumo dei cittadini: emerge la difficoltà a chiudere il ciclo dei rifiuti per quantità e per il difficile smaltimento/riutilizzo di alcuni prodotti industriali.
La ricerca intende interrogarsi sulle tematiche dello smaltimento dei rifiuti, della produzione simbiotica, del design dei servizi per la definizione di strategie finalizzate alla riduzione - riutilizzo dei rifiuti.
Tali strategie investiranno il prodotto, la comunicazione ed il servizio nell'ottica di un progetto sistemico finalizzato all'attivazione di relazioni virtuose tra diversi soggetti presenti sul territorio.
Nel corso della ricerca saranno interpellati esperti e referenti dei settori in oggetto.

Saranno presenti allo stand direttamente dalla Zona Equosostenibile...

Io mangio locale. Senza speculazioni aggiunte
ManiTese promuove la campagna sulla sovranità alimentare “Io mangio locale. Senza speculazioni aggiunte” - una campagna nata per sostenere il diritto di tutti i popoli alla sovranità alimentare, vale a dire il diritto a decidere le proprie politiche agricole ed alimentari e a combattere la fame e la povertà attraverso il rafforzamento dei propri mercati locali.

Save for good
Il progetto Save for Good si propone di sensibilizzare e promuovere l’attivo coinvolgimento di risparmiatori e investitori privati, della società civile e degli Enti Locali allo scopo di facilitarne gli investimenti nella Finanza Etica e sostenere la realizzazione di attività generatrici di reddito e lo sviluppo locale nei paesi del Sud del mondo. I promotori della campagna intervisteranno i visitatori su microcredito e microfinanza

E ancora...prodotti del commercio equo, prodotti biologici e locali, iniziative di finanza etica e molto altro!

www.zoes.it

Commenti

Post più popolari