Scrivi al tuo sindaco

L'invio del documentario "Viaggio nell'Italia dei comuni a 5 stelle" a tutti i sindaci italiani

Ci siamo. Tra qualche giorno apriremo il bando della terza edizione del Premio Comuni a 5 stelle, promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi in collaborazione con il Movimento per la Decrescita Felice e Città del Bio, e con il patrocinio delle principali reti di enti locali attive oggi in Italia.



Ogni comune interessato a promuovere le proprie buone prassi avrà la possibilità di presentare progetti nelle cinque categorie del premio: gestione del territorio, impronta ecologica, rifiuti, mobilità, nuovi stili di vita.
Il termine ultimo è fissato per il 25 ottobre, una giuria composta da esperti decreterà i comuni vincitori che saranno premiati in occasione della cerimonia prevista a Camigliano (CE), sabato 21 novembre 2009.

Il 10 settembre saremo a Roma nella sede del settimanale “CARTA”, per la conferenza stampa di presentazione del Premio. Nello stesso giorno daremo il via alla spedizione a tutti gli 8.102 sindaci italiani del nostro video “Viaggio nell’Italia dei Comuni a 5 stelle”, un documentario che racconta alcune delle più significative esperienze nel campo della sostenibilità ambientale attive oggi in Italia.

Un ringraziamento particolare va a tutti gli sponsor che hanno reso possibile questa operazione, e a tutti i lettori del nostri siti internet che hanno voluto sottoscrivere con una donazione il progetto.

Nei prossimi giorni pubblicheremo il bilancio conclusivo dell’intera operazione, e invitiamo tutti i comitati, le associazioni, i gruppi, i consiglieri comunali a diventare “una cellula” dei Comuni Virtuosi sul territorio, chiedendo al proprio sindaco di proiettare il video in una seduta straordinaria e aperta del consiglio comunale, auspicando una messa in agenda dei temi affrontati.

Sempre il 10 settembre si terrà l’assemblea straordinaria dell’Associazione, che prevede all’ordine del giorno una modifica statutaria finalizzata all’adozione di un disciplinare che regola e monitora i comuni iscritti e quelli che fanno domanda di adesione.

Iniziative importanti che speriamo possano contribuire ulteriormente a dare visibilità e forza alla nostra azione, ai progetti sperimentati, al modello di sviluppo che stiamo, giorno dopo giorno, mettendo in discussione con la forza del buon senso e della concretezza. Dal basso! Perché dal basso costruisci, dall’alto precipiti…

Su Facebook

Commenti

Post più popolari