Su EcoTv le "Olimpiadi fai da te"


”In Cina ancora pena di morte, repressione popolo tibetano e censura dell’informazione”

Ecotv lancia “Olimpiadi fai da te”, il contenitore quotidiano durante il quale verranno trasmessi materiali video amatoriali e non inviati da appassionati sportivi e telespettatori, in onda a partire dall’8 agosto in contemporanea delle gare e degli incontri olimpici.

“La Cina afferma Pino Gagliardi, Direttore Responsabile di Ecotv è il paese dove ancor oggi esiste la pena di morte, la repressione contro il popolo tibetano e la censura di qualsiasi mezzo d’informazione. Non si può quindi parlare di sport ma solo di esclusivo business dove agonismo, solidarietà tra i popoli e spettacolo caratteristiche tipiche di una kermesse olimpica passano in secondo piano rispetto la palese violazione dei diritti umani da parte del paese organizzatore”.

“Olimpiadi fai da te” in onda dall’8 agosto su Ecotv.
Il programma è contemporaneamente disponibile in streaming.

Commenti

Post più popolari