Una nuova alleanza tra l'umanità e la Terra



La quinta edizione di Terra Futura si svolgerà sempre alla Fortezza da Basso, a Firenze, dal 23 al 25 maggio 2008.

Venerdì ore 9.00-20.00
Sabato ore 9.00- 22.30 / area esterna e animazioni ore 9.00-01.00
Domenica ore 10.00-20.00


Alleanza è uno dei concetti più belli che la mente umana possa formulare. Secondo la tradizione biblica il simbolo della nuova alleanza tra Dio e gli esseri umani dopo il diluvio universale è l’arcobaleno, quello straordinario fenomeno ottico che per qualche momento consente di vedere nella loro individualità la gamma dei colori dalla cui alleanza nasce la luce. Qualcosa che nessuno di loro, da solo, sarebbe capace di fare, qualcosa che grazie alla loro alleanza nella luce consente di distinguere ognuno di essi in tutte le sfumature e in tutte le alleanze con cui si manifestano nella natura.
Il simbolo, dall’unione delle parole greche syn e ballein, gettare insieme, è un segno di riconoscimento tra chi è alleato in uno stesso progetto. Il contrario di simbolo è diavolo, dalle parole greche dià e ballein, gettare attraverso, creare divisioni e contrapposizioni. Un’economia fondata sulla crescita della produzione di merci crea divisioni e contrapposizioni non solo tra i singoli, le classi sociali e i popoli, ma tra l’umanità nel suo insieme e la natura, come se l’umanità non ne facesse parte.
Leggi tutto

TERRA FUTURA

Commenti

Post più popolari