V-Day / Lesson 122 - Storia

Il Myanmar, conosciuto più comunemente come Birmania, è un paese asiatico in via di sviluppo. Ha un clima di tipo monsonico, caratterizzato, come tutte le regioni di questa zona, dalla presenza di due stagioni: quella secca, con venti e temperature freddi, e quella delle piogge, con caldo afoso e umidità eccessiva. La popolazione della Birmania, o meglio del Myanmar, è rappresentata da moltissimi gruppi etnici, cosa che rende molto difficile l'integrazione tra di essi. E' un paese in via di sviluppo a causa di cattive gestioni del sistema statale, di isolamento e di un grave ristagno dell'economia. L'economia è basata sull'agricoltura, anche se ancora non è ancora meccanizzata. L'industria è basata invece sul settore tessile e sulla trasformazione dei prodotti derivanti dall'agricoltura. Buono è invece il settore estrattivo, con giacimenti di petrolio, rame e gas naturali. I maggiori ricavi per il paese comunque si hanno grazie all'esportazione di rubini, apprezzati in tutto il mondo. In via di sviluppo invece il turismo, per la presenza di numerosi templi e monasteri. La religione predominante è quella buddhista, seguita da quella cristiana, islamica e induista.

Commenti

Post più popolari