La tv dinosauro oscurata dalla rete

ZAPPING SUL WEB di ANTONIO DIPOLLINA

Povera televisione. Arriva il Live Earth e il vecchio piccolo schermo fa la figura del dinosauro di fronte al laser di internet. Nemmeno possono farci granché, quelli di Mtv e La7 di fronte al fatto che il segnale che hanno a disposizione è quello miscelato dalla regia centrale della manifestazione, che offre differite e spezzoncini, mentre spesso in video compare a sproposito la scritta "in diretta". A Mtv inoltre fanno il salottino perché di questo Live Earth bisogna anche parlare parecchio e ricordarne le nobili finalità: invece è un boomerang, perché o c'è la musica e allora tutto prende forma, oppure c'è il chiacchiericcio su chi predica bene e razzola male.

Compare Al Gore e mezzo mondo si impegna a guardargli la camicia e chiedersi quanto petrolio è stato sprecato per fabbricarla. Si è letto anche che i musicisti non sono credibili perché negli Usa i camion che li portano in tournée consumano un sacco: ma questi hanno mai fatto una volta la Milano-Genova in un giorno infrasettimanale?
continua...
http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/spettacoli_e_cultura/live-earth/web-tv-live-earth/web-tv-live-earth.html

Commenti

Post più popolari